13
dic
2017
  • NAAA App
NAAA Onlus

"Insieme a papà... cresce": prorogato il bando

L'iniziativa promossa dalla Regione Piemonte scadrà il 30 novembre

"Insieme a papà... cresce": prorogato il bando
11 giu 2015

E’ stato prorogato fino al 30 novembre il bando “Insieme a papà… cresce”, promosso dalla Regione Piemonte. L’iniziativa prevede l’erogazione di un contributo ai padri lavoratori adottivi o affidatari, dipendenti del settore privato che fruiscono del congedo parentale (astensione facoltativa dal lavoro ai sensi del decreto legislativo 151/2001), in tutto o in parte al posto della madre lavoratrice dipendente, entro il primo anno dall’ingresso in famiglia del bambino.

Un incentivo per occuparsi a tempo pieno dei propri figli e per stabilire, fin dai primi mesi, un legame speciale con entrambi i genitori. Agevolando così anche il rientro al lavoro delle donne che, troppo spesso, per problemi di conciliazione dei tempi con la famiglia, rinunciano alla carriera professionale. Il contributo economico è pari a 400 euro per ogni mese solare di congedo parentale. Qualora il padre usufruisse di un periodo di congedo parentale superiore a tre mesi consecutivi, il contributo sarà di 450 euro mensili per i mesi consecutivi oltre il terzo. Verranno riconosciuti solo periodi pari a mesi solari, e non a frazioni di essi.

La domanda dovrà pervenire alla Regione Piemonte, Direzione Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, Settore Promozione e Sviluppo dell’imprenditorialità, della Cooperazione e delle Pari Opportunità per tutti, via Magenta 12, 10128 Torino. Per maggiori informazioni: www.regione.piemonte.it/pariopportunita/cms/index.php/lavoro/441-cresce.