25
nov
2017
  • NAAA App
NAAA Onlus

Un aiuto ai bimbi della Cambogia grazie al terzo torneo Fiano Plus

Con la donazione al NAAA cala il sipario sulla terza edizione della manifestazione calcistica

Un aiuto ai bimbi della Cambogia grazie al terzo torneo Fiano Plus
Foto: Il presidente del Fiano Plus, Diego Vacca, con la presidente NAAA, Maria Teresa Maccanti
07 giu 2017

Cala il sipario sulla terza edizione del torneo Fiano Plus, rivolto alla Scuola Calcio, in particolare alle categorie Pulcini 2006 e Primi Calci 2008Ventisette le squadre protagoniste, suddivise tra le due annate, che dal 20 maggio al 2 giugno – giorno delle finali – si sono sfidate sui campi del Plus Center di Fiano Torinese: tra i più grandi, il successo finale è andato alla Pro Vercelli, mentre tra i più piccoli a gioire sono stati i bambini del NovaraParte dei proventi sono stati destinati al progetto “School with Sport” portato avanti dal NAAA in Cambogia. Alle premiazioni era presente anche l’assessore regionale allo SportGiovanni Maria Ferraris“A Fiano ho trovato una realtà di grande impatto etico – ha evidenziato – dove si insegnano ai giovanissimi valori fondamentali per la vita attraverso il gioco del calcio, in una dimensione sobria, armonia e seria, composta da tanti volontari e uno staff tecnico che bene interpretano la missione educativa dello sport”. Non poteva mancare anche il sindaco di FianoLuca Casale“Devo rivolgere un grande plauso al Fiano Plus – ha ammesso il primo cittadino – perché essere giunti alla terza edizione di questa manifestazione rappresenta la prova di una capacità organizzativa di eccellenza, che pone al primo posto l'attenzione verso il ragazzo, la sua crescita e le sue capacità di uomo prima ancora che di calciatore. E' importante garantire ai giovani di fare calcio, impegnando il proprio tempo libero in ambienti sani e cordiali, ma è altrettanto importante tramettere loro i valori dello sport e dell'amicizia ricordando loro che il calcio deve essere soprattutto un divertimento. Sono sicuro che questa manifestazione è destinata a diventare un fiore all'occhiello nel panorama calcistico del nostro territorio”. Emozionato, ma soddisfatto, il presidente del Fiano Plus, Diego Vacca“Siamo davvero orgogliosi – ha sottolineato il patron rossoblù – di questo straordinario risultato, reso possibile grazie all’impegno di decine e decine di volontari. Grazie a tutte le squadre partecipanti, agli istruttori, ai dirigenti, ai genitori e ai piccoli calciatori. Il nostro obiettivo è continuare a crescere, ma con lo sguardo sempre rivolto alla solidarietà: vogliamo far capire ai nostri bambini quanto siano fortunati e quanto sia importante aiutare chi ne ha davvero bisogno”. Il consigliere del comitato regionale Piemonte-Valle d’Aosta della Figc-LndEudo Giachetti, ha voluto poi donare quattro palloni al NAAA. “Questi palloni – ha ringraziato la presidenteMaria Teresa Maccanti – li invieremo ai bambini che vivono in Cambogia ma anche nella Repubblica Democratica del Congo, che oggi vestono le divise che portano lo stemma del Fiano Plus e il logo del NAAA acquistate lo scorso anno. Ormai con il Fiano Plus è nata un’amicizia e una collaborazione che speriamo possa durare a lungo nel tempo: merito va alla grande sensibilità e alla grande generosità del presidente Diego Vacca e di tutta la dirigenza. Con questa somma potremmo pagare gli istruttori e migliorare la struttura, incentivando i bambini e i ragazzi ad andare a scuola attraverso l’attività sportiva”. La Maccanti, però, ha concluso lanciando un appello a tutti i presentiistituzioni comprese: “I piccoli che vivono a Kinshasa – ha terminato la presidente del NAAA – oggi giocano a piedi nudi. Sarebbe bello poter mandare loro quelle scarpe da calcio che i nostri bambini non usano più perché ormai sono piccole, ma comunque in buono stato. Sarebbe davvero un bel regalo”.