22
ago
2017
  • NAAA App
NAAA Onlus

Ecco i primi nomi della nuova Commissione per le Adozioni Internazionali

I tre rappresentanti delle associazioni familiari sono Monya Ferritti, Anna Guerrieri e Francesco Bianchini

Ecco i primi nomi della nuova Commissione per le Adozioni Internazionali
18 lug 2017

Sono stati ufficializzati i primi nomi della nuova Cai, la Commissione per le Adozioni Internazionali. Com’era già stato annunciato, la presidenza rimane al premier Paolo Gentiloni, mentre la vicepresidente è Laura Laera, ex presidente del tribunale per i minorenni di Firenze, nominata a inizio maggio e pienamente operativa da metà giugno. I tre rappresentanti delle associazioni familiari a carattere nazionale sono Monya Ferritti, presidente del coordinamento Care, riconfermata. Due i volti nuovi: Anna Guerrieri, presidente di “Genitori si diventa” e vicepresidente del Care; e l’avvocato Francesco Bianchini, nominato dal Forum delle Associazioni Famigliari. In rappresentanza della presidenza del Consiglio dei ministri ci sono Ermenegilda Siniscalchi, capo dipartimento per le politiche della famiglia e Stefano Pizzicannella, mentre il terzo componente deve ancora essere nominato. Per il ministero degli Affari Esteri, c’è Luigi Maria Vignali, direttore generale per gli italiani all’estero e le politiche migratorie; il rappresentante per il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali c’è Stefania Congia, dirigente dell’ufficio per le Politiche di integrazione sociale e lavorativa dei migranti e tutela dei minori stranieri. Il ministero dell'Interno ha nominato Edoardo D'Alascio, mentre quello della Giustizia ha indicato Vincenzo Starita, direttore generale alla direzione generale del personale, delle risorse e per l'attuazione dei provvedimenti del giudice minorile, e Gemma Tuccillo, capo dipartimento per la giustizia minorile e di comunità. Il ministero della Salute ha individuato Serena Battilomo, direttore dell’ufficio per la tutela della salute della donna, dei soggetti vulnerabili e contrasto alle diseguaglianze. Restano vacanti ancora i posti che spetterebbero ai rappresentanti del ministero della Pubblica Istruzione e quello dell'Economia e delle Finanze. La conferenza unificata Stato-Regioni ha indicato la dottoressa Antonella Caprioglio e il dottor Antonio Mazzarotto: restano da nominare ancora i componenti dell’Anci e dell’Upi, così come sono ancora da individuare i nomi dei tre esperti previsti dal decreto istitutivo della Commissione per le Adozioni Internazionali. A tutti i neo commissari, e in particolare ai rappresentanti delle associazioni familiari, vanno gli auguri di buon lavoro da parte del NAAA