19
lug
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus

Haiti, incendio alla crèche Maison D'Espoir

Fortunatamente tutti i bambini sono stati portati in salvo e stanno bene: adesso, però, serve ricostruire l'edificio per dare un tetto a questi minori

Haiti, incendio alla crèche Maison D'Espoir
21 feb 2018

Nei giorni scorsi si è sviluppato un incendio in una crèches a Lilavois a Port-au-Prince, nella Repubblica di Haiti.

L'incendio è scoppiato verso le tre del pomeriggio: quando è stato dato l’allarme, il fuoco aveva già bruciato la stanza dei ragazzi e si stava spostando verso l’asilo. Purtroppo i pompieri erano impegnati a spegnere un altro incendio e, solo grazie all’intervento dei vicini, il fuoco ha potuto essere domato. Le fiamme stavano già devastando la grande sala e all’interno c’erano ancora tre bambini e per alcuni momenti si è pensato al peggio. Fortunatamente Celestin, un quattordicenne che vive nella crèche, ha deciso di affrontare il pericolo ed è entrato strisciando nella stanza e ha portato in salvo tutti e tre i piccoli. I bambini stanno tutti bene così come Celestin, il nostro piccolo eroe. Fortunatamente tutti i minori sono in salvo, ma la crèche ha subito dei danni enormi e, per la sicurezza dei bambini, sarà necessario ricostruirla. Al momento i bambini sono ospitati in una casa vicina, ma è necessario attivarsi immediatamente per dare loro un tetto.

Per coloro che volessero contribuire a ricostruire la crèche:

CONTO CORRENTE POSTALE INTESTATO A NAAA ONLUS

IBAN: IT73 D076 0101 0000 0003 9682 109

CAUSALE: RICOSTRUIAMO LA CRECHE MAISON D’ESPOIR