16
dic
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus

No.Discrimination Marche, seminario conclusivo ad Ancona

Anche il NAAA è un nodo della rete territoriale contro le discriminazioni: l'incontro sarà venerdì 23 marzo

No.Discrimination Marche, seminario conclusivo ad Ancona
14 mar 2018

Venerdì 23 marzo, ad Ancona, è in programma il seminario conclusivo del progetto “No.Discrimination Marche”. Anche NAAA è un nodo della rete territoriale contro le discriminazioni etniche e religiose, che si è costituita nel marzo 2015 ed è composta dalla Regione Marche, servizio Politiche Sociali e Sport; dall’Agenzia Regionale Sanitaria; dall’Università degli Studi di Urbino, dipartimento di Studi internazionali, Storia, Lingue e Culture; e dall’associazione Avvocato di strada, oltre che da 29 nodi appartenenti sia ad enti pubblici che ad associazioni private. L'obiettivo della campagna è da un lato sensibilizzare tutti i cittadini sul tema delle discriminazioni basate sull’origine etnica, razziale e religiosa, e dall’altro far conoscere ai cittadini stranieri residenti la rete territoriale contro le discriminazioni. A conclusione del progetto, si svolgerà un incontro che prenderà il via alle 9,30 nella sala “Pino Ricci” dell’assemblea legislativa delle Marche. Dopo i saluti istituzionali, ci sarà l’intervento di Marilena Delli, documentarista e scrittrice che parlerà del suo libro “Razzismo all’italiana. Cronache di una spia mezzosangue”; subito dopo toccherà a Ugo Melchionda, del centro studi e ricerche Idos, che porterà l’esperienza del progetto “Voci di confine”. Ruben Lagattolia, documentarista, presenterò il proprio reportage da Lampedusa, mentre Eduardo Barberis dell’Università degli Studi di Urbino presenterà i risultati del progetto NoDiscrimination e la campagna di comunicazione. I Nodi della rete, infine, leggeranno alcuni brani scelti e testimonianze dirette. Per informazioni: www.ombudsman.marche.it.

Download locandina