17
ott
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus

Affido. Adozione. Immigrazione

  • 26 mag 2018 | Ore 14:30 - 18:00 Entrata libera
  • Sala Consiliare Comune di Sant Angelo in Vado - Piazza Umberto I, 3 - 61048 SantAngelo in Vado (PU)
affido.adozione.immigrazione banner

L'incontro, con l'altro diverso, sembra generare un sentimento di incertezza, di angoscia. Questa angoscia è la reazione che nasce di fronte a qualcuno di cui non riusciamo a rappresentarci l'intenzione, la volontà.
Di fronte a questo "imprevisto relazionale", di fronte a ciò che non conosciamo, l'atteggiamento difensivo proprio dell'individuo è quello di chiudersi a riccio, difendendo il proprio spazio da ciò che considera una minaccia esterna.
L'obiettivo di questo incontro è quello di provare a capire come far fronte a questo timore, cercando di provare a costruire un pensiero sul problema della multiculturalità.
Ciò che ci preme è affrontare l'idea di incontro, di gruppo. Accogliere significa essere aperti alla differenza, senza vederla come una minaccia, ma neppure negandola.

La Scuola è uno dei primi luoghi dove i ragazzi incontrano l'alterità ed è uno dei luoghi per eccellenza dove si può parlare di diversità e di condivisione. Sensibilizzare i ragazzi all'accettazione della diversità, potrebbe essere la soluzione ad una delle maggiori sintomatologie contemporanee: la fobia scolare e la dispersione scolastica.

PROGRAMMA

14.30 Saluti istituzionali

Elena Pazzaglia
Coordinatrice ATS IV

Giannalberto Luzi
Sindaco Comune Sant'Angelo in Vado

Emanuela Galli
Assessore Servizi Sociale Comune Sant'Angelo in Vado

Accili Antonella
Dirigente scolastico I.C. "Luigi Carnevali" di Sant'Angelo in Vado


Giuliano Bernardini
Presidente C.R.I. Comitato di Sant'Angelo in Vado


Gilberto Ugoccioni
Presidente C.R.I. Comitato di Urbino

Itala Fazi
Presidente Caritas Diocesana di Urbino, Urbania, Sant'Angelo in Vado

Romeo Magnoni
ASUR AV1 Distretto Sanitario di Urbino - Urbania ASUR AV1

14.50

Apertura e conduzione
Sandra Crowther
Responsabile Sede Marche di Naaa Onlus

15.00

La difficoltà di incontrare chi è diverso da noi
Selena Astuni
Psicologa, Psicoterapeuta, Responsabile Centro Pippi Calzelunghe di Fano, Collaboratrice Naaa Onlus

15.15

Stereotipi, pregiudizi e discriminazione: comunità educanti e intercultura
Eduardo Barberis
Sociologo, DESP, Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"

15.30

Gli ostacoli normativi all'integrazione
Othmane Yassine
Dottore in Giurisprudenza, Facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"
Tirocinante in Magistratura al Tribunale di Urbino
Consigliere al Comune di Fermignano con delega per l'Inclusione Sociale e i Fondi Europei

15.45

Educare al 'pensiero migrante' nelle società multiculturali
Rosella Persi
Pedagogista, DISCUI, Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"

16.00

Per un mondo possibile: il contributo della scuola
Paola Massaro
Insegnante scuola primaria I.C. "G. Pascoli" di Urbino

16.15

L'inserimento e l'integrazione degli alunni stranieri nel sistema scolastico
Brunilde Ndini
Mediatrice Interculturale

16.30

Testimonianze

Klarita Grazdani
Mediatrice Interculturale

Giuliano Antinori
Docente di marketing e organizzazione aziendale

Silvia Milani
Insegnante di Italiano e Storia presso l'Istituto Alberghiero di Pesaro e insegnante di Italiano per stranieri presso l'Istituto Pitagora di Pesaro

JAAPPO
Associazione Donne del Montefeltro

Caritas Diocesana
di Urbino Urbania Sant'Angelo in Vado

Croce Rossa Italiana
Comitati di Urbino e di Sant'Angelo in Vado

ORGANIZZAZIONE E COORDINAMENTO

Sandra Crowther
Naaa Onlus
E-mail | sandra@naaa.it

partecipanti seminario