16
gen
2019
  • NAAA App
NAAA Onlus
Vacanze estive per i bambini dell'Istituto di Strazhitsa

Vacanze 2016... non è mai troppo presto!

Negli ultimi anni, il cambiamento nelle politiche sociali – con un maggior riguardo per il sostegno alle famiglie a rischio - ha contribuito a evitare inutili separazioni familiari.   

Accanto alla situazione certamente positiva  vi sono alcune considerazioni necessarie:

  • Nove bambini su 10 che vivono in un istituto hanno uno o entrambi i genitori in vita
  • In alcuni paesi, la disabilità è uno dei motivi principali per un bambino di essere lasciato senza cure familiari. In alcuni paesi dell’est Europa, il 60% dei bambini che  vivono negli istituti hanno qualche disabilità
  • I bambini provenienti da minoranze etniche, i figli di genitori single e appartenenti a gruppi vulnerabili sono fortemente presenti negli istituti
  • I bambini molto piccoli hanno da 3 a 6 volte più probabilità di essere abbandonati o mandati in istituti in una fase critica del loro sviluppo fisico, mentale, ed emotivo.

L’intervento

L’Istituto per i minori privi di cure genitoriali si trova a Strazhitsa una città del nord-est della Bulgaria con circa 15.000 abitanti. L’istituto ospita attualmente 26 minori, dai 3 ai 18 anni di età. Fin dalla sua fondazione i bambini ospitati nel Centro di Strazhitsa trascorrono le vacanze estive presso la Colonia Estiva “Asparuhovo”a Varna. Varna è soprannominata la “Perla del Mar Nero” ed è considerata la capitale estiva della Bulgaria. Oltre a essere la terza città della Bulgaria, è anche il maggior porto e località molto frequentata per le vacanze. 

Solitamente i bambini trascorrono 20 giorni di vacanza, dal 1 al 20 agosto.  Sono momenti molto attesi dai bambini che possono trascorrere momenti di libertà sulla spiaggia e usufruire di un contesto salubre. Alcuni bambini nel periodo estivo ritornano nella propria famiglia e quindi preferiscono rimanere con i parenti.

Nel 2015, a causa delle difficoltà finanziarie, si è temuto di non poter portare i bambini al mare e solo all’ultimo momento, grazie a donatori privati, è stato possibile organizzare la vacanza, rischiando però di non trovare camere disponibili per tutti i bambini perche’ la prenotazione della colonia estiva deve avvenire entro il mese di marzo.

Per il 2016, l’Istituto ha bisogno del nostro supporto per assicurare le vacanze dei bambini, che restano l’unico momento di svago e di vacanza.

Il costo della vacanza per un bambino è solo di € 82,00... contribuisci liberamente per il raggiungimento dell'obiettivo.

Grazie a tutti coloro che hanno donato per questo progetto!

Vacanze 2016... non è mai troppo presto!

Bambini al circo
19 set 2016

Vacanze estive 2016