21
set
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus

Calendari

Calendario 2018

Calendario 2018

Con il Sostegno a Distanza investiamo sul futuro del mondo!

Contributo minimo*: Euro 5,00 (+ spese di spedizione)

Disponibile

Ordina

Gradimento 2.45/5 (94 Voti)

Il sostegno a distanza è un sottile filo rosso che unisce un bambino che vive in un Paese del sud del mondo a una persona, famiglia o gruppo, che vive in Italia.
La particolarità del sostegno a distanza sta nella natura partecipativa dell’intervento: non ci si limita a donare per contribuire al bene di un bambino, ma lo si segue in tutto il suo percorso di crescita, lo si vede diventare grande nella speranza che, una volta adulto, possa contribuire alla crescita del suo Paese. Ma la partecipazione non riguarda solo il sostenitore: anche il beneficiario, bambino o famiglia che sia, è parte attiva del progetto, ben consapevole dei suoi diritti, ma anche della responsabilità che si assume.
I ragazzi inseriti nei progetti sono consapevoli infatti dell’aiuto che è dato per la loro istruzione, ed è fondamentale che da parte loro vi sia il massimo impegno ad applicarsi negli studi e a raggiungere gli obiettivi prefissati. Dall’altra parte, invece, chi attiva un sostegno a distanza deve essere consapevole di partecipare a un progetto più ampio, dove i risultati non ricadranno solo sul bambino sostenuto, ma su tutta la
collettività. Così si instaura un rapporto duraturo, con scambio di lettere e fotografie.
A volte la corrispondenza è difficile e faticosa: bisogna ricordarsi che, in alcuni casi, è necessario girare per i villaggi, raccogliere le lettere, tradurle e inviarle. Non sempre è così agevole. A volte le notizie sono scarse, è vero. Non sempre è facile avere nuove informazioni, anche perché per i bambini può essere difficile raccontare i loro sogni e le loro speranze.
Sostenere un bambino a distanza significa permettergli di andare a scuola, garantirgli cure mediche, alimentazione di base e, se necessario, servizi specifici per le sue necessità.
Significa quindi entrare a far parte della vita di un bambino, accompagnandolo nella sua crescita.
Vuol dire stargli vicino, da lontano.

Anno di pubblicazione: 2017 Formato: 21x29,5 cm Pagine: 16

Una copia del calendario è distribuita gratuitamente agli abbonati del NAAAnews insieme al numero di dicembre.

 

*Agevolazioni fiscali: il NAAA è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) pertanto, ogni donazione a suo favore è detraibile o deducibile dalla dichiarazione dei redditi, sia delle persone fisiche, che delle persone giuridiche, sulla base delle vigenti disposizioni di legge in materia.