11
dic
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus

Guide

Adolescenza e adozione

Adolescenza e adozione

Il mondo dell'adolescenza adottiva - Atti convegno

Contributo minimo*: Gratuito

Disponibile

Scarica

Gradimento 2.47/5 (393 Voti)

L'adolescenza adotti va non è più un fenomeno di nicchia come poteva apparire fino a qualche anno fa. Dal 2000 ad oggi, sono 39.223 i bambini adottati su tutto il territorio nazionale; nella sola Regione Lombardia - la prima regione italiana per numero di adozioni – nel periodo indicato abbiamo avuto 7.920 bambini adottati. Anche se non ci sono dati certi, possiamo avanzare delle stime: in base ai dati della Commissione per le Adozioni Internazionali possiamo stimare in 18.000 i ragazzi adolescenti (dai 12 ai 18 anni) provenienti da adozioni internazionali, mentre sarebbero 8.500 quelli provenienti dall'adozione nazionale, per un totale di 26.500 ragazzi. Le previsioni danno questi numeri in forte crescita, sia per il fatto che i bambini adottati negli scorsi anni da piccoli stanno arrivando alla soglia dell'adolescenza, sia per la tendenza alle adozioni di bambini più grandicelli.

Indice

  • PREMESSA
  1. CAPITOLO 1
    • 16 novembre: il convegno
  2. CAPITOLO 2
    • Il progetto
    • Le associazioni organizzatrici
    • Focus adozione internazionale
    • "Noi" e "loro": esperienze di contatto con mondi adolescenti
    • Esperienze di tutoring sociale con adolescenti entro il Villaggio in Città
    • Per-corso genitori con figli adolecenti
    • Percorso nella teatralità, lasciando impronte nel cielo
  3. CAPITOLO 3
    • Cristina Colli
    • L'adolescenza adottiva da due punti di vista: una mamma e una figlia
    • Anisha
    • Pavel
  4. CAPITOLO 4
    • Incontri di gruppo con i genitori
    • Relazione incontri di gruppo con i genitori
  5. CAPITOLO 5
    • Laboratori

A cura di: NAAA Onlus, Il Villaggio in Città, Un mondo di sorrisi colorati
Pubblicato da: NAAA Onlus
Editing: Paola Riccardi, Silvia Minetti
Grafica e impaginazione: Paola Perello
Formato: 21x29,7 cm
Pagine: 36

*Agevolazioni fiscali: il NAAA è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) pertanto, ogni donazione a suo favore è detraibile o deducibile dalla dichiarazione dei redditi, sia delle persone fisiche, che delle persone giuridiche, sulla base delle vigenti disposizioni di legge in materia.