11
dic
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus
Seleziona Paese
Bandiera Cambogia

Cambogia

La Cambogia è uno dei paesi più arretrati del Sudest asiatico. Presenta il più alto tasso di diffusione dell’HIV/AIDS nella regione e il traffico di minori è in forte espansione. Bambini e bambine sono oggetto di compravendita da parte di organizzazioni criminali e sono costretti a lavorare in condizioni di semischiavitù, a diventare vittime di sfruttamento sessuale.

Il 35% delle prostitute cambogiane ha meno di 17 anni e il 43% di esse sono sieropositive. Le cause di questa situazione sono ancora una volta povertà e mancanza di istruzione: a volte sono le stesse famiglie a “vendere” i propri bambini alle organizzazioni, illudendosi di garantire loro un avvenire migliore. Guerra e migrazioni hanno disgregato molte famiglie. Sempre più bambini vivono come orfani nelle strade, dove ogni giorno incontrano violenza e criminalità.

In questo Paese
non sono ancora attivi
progetti di cooperazione internazionale.