11
dic
2018
  • NAAA App
NAAA Onlus

Sostegno a distanza in Perù

Progetto sorriso

Progetto sorriso

Lo scopo del progetto è quello di evitare che i bambini portatori di piede torto, piede bot, labbro leporino o palato fessurato vengano discriminati.

Attraverso le operazioni necessarie, le varie visite specialistiche e l'educazione fonetica tramite i logopedisti o, nei casi di piede torto, la fisioterapia, si intende offrire ai bambini e alle loro famiglie la possibilità di essere integrati nella scuola e di non essere più emarginati.

L'aspetto estetico di queste malattie, unitamente alla difficoltà di parlare e alle infezioni a cui vanno spesso soggetti, rendono questi bambini dei potenziali esclusi dalla vita sociale. I bambini che provengono da famiglie povere di tutto il Perù vengono seguiti in tutto il percorso, dalle prime visite, all'operazione e durante il periodo di riabilitazione. Allo stesso modo vengono seguite le famiglie, specialmente per i bambini che vengono da zone lontane da Lima.

Ove possibile i bambini saranno sottoposti a visite successive per valutare l'impatto che l'operazione ha avuto sulla loro vita e il loro inserimento nella società.

Il progetto si svolte in stretta collaborazione con la CARITAS "Vicaria della Caridad" e con l'ospedale San Juan de Dios di Lima.

Il minore viene individuato dopo l'invio dei fondi al paese in quanto i minori in attesa di intervento vengono valutati nelle loro condizioni fisiche da parte dei medici e che quindi non si può sapere a priori quale minore verrà operato e che problema andrà a risolvere l'intervento chirurgico.

Direi anche che la tipologia di interventi può anche differire da quelle da noi elencate e che ciò dipende dal livello di urgenza e dalle liste di attesa del San Juan de Dios.

Ad intervento ultimato il sostenitore riceverà: una letterina da parte dei famigliari/tutori del minore, la scheda medica, le foto prima e dopo l'intervento ed una breve descrizione delle condizioni abitative del minore.

Il sostegno e' finalizzato all'intervento chirurgico. Non e' possibile continuare a sostenere il bambino dopo l'intervento perche' i bambini arrivano al San Juan de Dios da tutto il Peru', indirizzati dalle varie strutture sociali e religiose che sono a conoscenza che si effettuano interventi gratuiti. 

NOTE

Leggi approfondimenti qui (pdf) o leggi questo articolo

faccine

Perù

35 bambini da sostenere

Il tuo contributo al sostegno di un bambino in Perù è di Euro 230,00

Agevolazioni fiscali: il NAAA è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) pertanto, ogni donazione a suo favore è detraibile o deducibile dalla dichiarazione dei redditi, sia delle persone fisiche, che delle persone giuridiche, sulla base delle vigenti disposizioni di legge in materia.