05
dic
2022
  • NAAA App
NAAA Onlus

Mamma per la seconda volta

di Cristina

Mamma per la seconda volta
12 dic 2008

Dedico questa lettera a tutte le mamme che devono partire per incontrare il loro secondo genito, e che giustamente hanno tutte le paure che ogni mamma ha, quando arriva un secondo figlio: “Soffrirà il mio primo o prima, sarà geloso, riuscirà a capire, si vorranno bene?”. Questa lettera meravigliosa è stata scritta da Martina Sartorio all’età di undici anni, raccontando la sua esperienza, (quando aveva poco più di sette anni) le sue impressioni, le sue curiosità, partendo per un paese sconosciuto per incontrare un fratellino sconosciuto di nome Thai.

Mio figlio Thuan (allora aveva quattro anni) ha ricevuto questo dono alla partenza, l’abbiamo letta in aereo, in albergo, a casa anche dopo molti mesi, ogni tanto mi chiede di leggergliela prima di dormire, poi sorride pensa ai suoi amici Martina e Thai, pensa a sua sorella e poi dice: “eh già… mamma!!”

Spero che leggendo questa lettera anche voi possiate ricevere la stessa sensazione di serenità, dolcezza, semplicità e amore che ha ricevuto mio figlio Thuan e di conseguenza noi genitori. Grazie ancora cara Martina per avermi insegnato che capacità straordinarie hanno i bambini.

“Caro Thuan, quattro anni fa il giorno prima della partenza per il Vietnam ero molto felice ed emozionata, non vedevo l’ora di scoprire com’era il mio fratellino Thai. Credo che anche tu oggi stai provando questa emozione speciale, sia per la voglia di vedere la tua sorellina e per scoprire i segreti del Vietnam. Ricordo quella prima volta che ho abbracciato mio fratello Thai e ho provato una fortissima emozione (e come pesava!!). Auguro anche a te tanti felici momenti!!!! P.S. Salutami tanto il Vietnam, dai un abbraccio alla tua mamma, al tuo papà e alla tua sorellina Thuy.Martina