24
feb
2024
  • NAAA App
NAAA Onlus

Diario di una mamma

di mamma Anna

Diario di una mamma
21 dic 2010

Siamo in vacanza in questa bella casa vicino al mare. Come ogni giorno andiamo a fare un riposino insieme nel lettone. E' il rito quotidiano di questa nostra vacanza. Prima leggiamo una storia, poi leggiamo un po' e alla fine, prima di addormentarci, ci coccoliamo.

Tu ti sdrai su di me e io ti dico che non sono il tuo materasso... E tu ridendo mi dici che, non sono solo il tuo materasso, ma anche il tuo cuscino supermorbido...poi mi baci e mi abbracci. C'è un'intimità, un'intesa speciale tra di noi e quando mi guardi con quel tuo bel visino mi viene una stretta al cuore. Ti amo molto figlio mio e non mi scorderò mai la prima volta che ti ho visto ormai quattro anni fa e il momento in cui la tua didi baciandoti ti ha passato tra le mie braccia. Eri un uccellino e quante domande e preoccupazioni sono affiorate nella mia mente prima di quell'incontro. Lontani ricordi... Ora, quando ci coccoliamo e tu cerchi il mio seno, la mia pancia e mi baci dicendomi che sono la mamma più bella del mondo, mi sento la mamma più fortunata e felice non del mondo, ma dell'intero universo.

La tua mamma Anna