20
gen
2022
  • NAAA App
NAAA Onlus

Genitori nonni? L'opinione della Presidente NAAA

19 set 2011
Bimba tolta a genitori per abbandono.In questi giorni la carta stampata e le notizie in TV riportavano la vicenda dei coniugi della provincia di Asti la cui figlia di un anno e mezzo è stata dichiarata adottabile dal Tribunale per i Minorenni di Torino e che tale provvedimento non è dovuto all’età dei coniugi (57 e 70 anni) ma per “episodi di abbandono e la mancanza dei presupposti per il recupero delle funzioni genitoriali” (notizia Ansa 16/07/2011). Mi verrebbe da pensare però che se i genitori fossero stati dell’età giusta forse sarebbero stati più idonei ed attenti. lo dico per esperienza personale: ho l’età della madre a cui è stata tolta la figlia e, pur non sentendomi anziana, posso però affermare che a 31 e 36 anni quando ho accolto i miei figli ero diversa. Sono d’accordo con Marco Griffini, presidente di AiBi, quando dice che la colpa non è “loro” ossia dei coniugi, ma non mi sento di scaricare la responsabilità sul Tribunale. Che il Tribunale per i Minorenni possa essere ormai “liberato” dal giogo dall’emissione dei decreti d’idoneità per l’adozione internazionale mi vede d’accordo, ma la questione è diversa. Le tecniche di fecondazione stanno migliorando al punto che non mi stupirei se fra qualche anno avessimo i primi uomini "incinti". Quindi occorre una moralizzazione da parte di coloro che praticano la fecondazione anche attraverso normative a livello internazionale. Le leggi nazionali e internazionali di tutela dei minori e dei loro diritti sostengono il diritto di vivere nella propria famiglia d’origine, ma nessuno si preoccupa dell’età per diventare genitori; infatti con le nuove tecniche di fecondazione il rapporto dell’età viene stravolto non tutelando più il minore nato all’interno di una famiglia di genitori-nonni, per esempio. Sarebbe il caso quindi di creare una sensibilità a livello internazionale perché gli egoismi o il business non abbiano il sopravvento sulle leggi della natura. 19 settembre 2011 Ingrid Maccanti