19
ago
2022
  • NAAA App
NAAA Onlus

Due seminari su “Epatite” e “Il ruolo dei genitori nell’epoca moderna”

Doppio appuntamento sabato 29 novembre nella sede NAAA di Urbino.

21 nov 2014

Doppio appuntamento, sabato 29 novembre, a Urbino. Il NAAA organizza nella sede di via Santa Chiara 15 due seminari aperti a tutti, a prescindere dal percorso di genitorialità e, in caso di adozione, dall’ente di provenienza. Al mattino - dalle 10,30 alle 13 – con la dottoressa Sara Mazo parlerà di epatite: l’attenzione sarà rivolta allo stile di vita, alle terapie farmacologiche pediatriche, all’infezione cronica HCV e HBV, oltre che alla contagiosità e alle vie di trasmissione. Nel pomeriggio, invece, dalle 15 alle 18 si discuterà di “Padre, madre, la costruzione di nuovi ruoli nell’epoca ipermoderna” con la psicologa Selena Astuni, responsabile del centro Pippi Calzelunghe di Jonas. “Il legame familiare non deriva da un’eredità biologica, ma da un atto simbolico. Un evento puramente biologico, come la nascita di una vita, può assumere la sua umanizzazione solo attraverso un’adozione simbolica. Nutrire il desiderio del nuovo venuto con il proprio desiderio è un compito essenziale del legame familiare. Per questo non è sufficiente nutrire solo di cibo ma di segni, del segno dell’Amore dell’Altro. La clinica psicoanalitica conferma sistematicamente questo dato: la vita che non è stata adottata simbolicamente, che è stata respinta, rifiutata, tenderà alla rovina. E’ una vita che potrà essere salvata solo incontrando un altro legame, non di sangue, un legame che renda possibile una nuova iscrizione simbolica nel desiderio dell’Altro. Questo seminario è rivolto alle coppie che intraprendono l’iter per l’adozione. Durante questo percorso, che va dal desiderio di un figlio all’incontro reale con lui, è opportuno offrire un sostegno a coloro i quali vivono questo momento di attesa”.

La partecipazione ad un solo seminario prevede un contributo di 20 euro a coppia o 10 euro a persona, mentre per l’adesione ad entrambi gli incontri il contributo totale è di 30 euro a coppia o 15 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni è possibile inviare una mail a sandra@naaa.it oppure telefonare ai numeri 0722.320742 e 340.0780489.

Per prendere visione del programma completo della manifestazione cliccare qui