18
gen
2022
  • NAAA App
NAAA Onlus

Wake me NAAA, non c'è due senza tre

Ottima la partecipazione alla due giorni di festa a La Vecchia Fattoria di Bonavicina

Wake me NAAA, non c'è due senza tre
15 set 2016

Non c'è due senza tre. Cala il sipario su Wake me NAAA, la tradizionale festa di fine estate che per il terzo anno consecutivo ha tenuto banco a La Vecchia Fattoria di Bonavicina, in provincia di Verona. Una formula ormai consolidata che piace sia alle coppie in attesa che alle famiglie: lo testimoniano le presenze - sempre numerose - all'appuntamento preferito da grandi e piccini. Non sono mancate le novità, ma il pezzo forte è stata la presenza delle referenti in Polonia e Cile, Marta Tomaszek e Valeria Dagnino, che hanno incontrato sia i futuri genitori sia le famiglie che hanno assistito durante il loro soggiorno all'estero prima di tornare in Italia. Spazio ovviamente anche al divertimento con giochi e laboratori per i più piccoli, per concludere in bellezza il weekend di festa. Come ogni evento organizzato dal NAAA, i proventi saranno destinati ad uno dei progetti di cooperazione: questa volta sarà sostenuto il progetto Gaia, in Cambogia. "Siamo davvero molto soddisfatti per l'ottima riuscita della festa. È stato bello avere con noi Marta, sempre presente ai nostri eventi, e Valeria. Tante coppie - afferma la presidente Maria Teresa Maccanti - ci hanno ringraziato per l'opportunità di incontrarci e di conoscere i referenti esteri. Per la verità siamo noi che ringraziamo tutte le famiglie, perché le feste sono un'occasione unica di conoscerci in un ambiente scarico di stress, quindi nelle condizioni migliori. È evidente che prima e durante il percorso adottivo, quando abbiamo necessità di incontrare le coppie, la situazione è sempre carica di nervosismo. Quindi grazie per permetterci di godere di momenti insieme come tutti parte di una comunità".