03
dic
2021
  • NAAA App
NAAA Onlus

Sostenere un bambino

Notizie dal Togo

Sostenere un bambino
Foto: Disegno di bambino togolese
30 ott 2018

Sono arrivate dal Togo le notizie dei bambini sostenuti attraverso il SAD. Disegni, fotografie e pagelle che ci permettono di gettare uno sguardo nel loro mondo. Un modo per sentirli vicini, senza invadere i loro spazi, con profondo rispetto.

I bambini che sosteniamo in Togo vivono tutti nell’Istituto di Aneho, che accoglie circa 100 bambini e ragazzi.

Non tutti sono orfani, anzi la maggioranza una famiglia ce l’ha: purtroppo per vari motivi (povertà, malattia, migrazione) non possono vivere con loro. L’Istituto li accoglie e cerca di creare un ambiente il più possibile accogliente. Forse rientreranno nelle loro famiglie o forse questo non avverrà mai e trascorreranno la loro infanzia in istituto. Qui i bambini ricevono cure mediche, vanno a scuola e sono curati.

Dalle pagelle che ci hanno mandato, possiamo vedere che non tutti sono proprio studenti modello, anzi qualcuno dovrà ripetere l’anno.  Come i bambini di tutto il mondo hanno dei sogni: qualcuno vuole diventare medico, qualcuno pilotare un aereo.

E attraverso le loro storie, i loro disegni e i loro sorrisi, ne seguiamo la crescita, le loro vittorie e le loro cadute. Ci accorgiamo che il sostegno a distanza è permettere ad un bambino di cambiare la sua vita, ma soprattutto gli permette di sapere che, da qualche parte nel mondo, c’è una persona che pensa a lui e questo, forse, lo farà sentire meno solo.