20
ago
2019
  • NAAA App
NAAA Onlus
8 marzo 2017

Alle bambine ribelli di tutto il mondo: sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia. E, nel dubbio, ricordate: avete ragione voi. (Da Storie della buonanotte per bambine ribelli) Paola, responsabile Cooperazione

“Le rughe non coprirle che ci ho messo una vita a farmele venire”. (Anna Magnani) Sandra, sede Marche

La donna è l'essere perfetto che Dio ha deciso di creare per la continuità della vita. Le sue debolezze sono come nuvole che quando si manifestano con il vento scompaiono. Ingrid, presidente

Auguro a tutte le donne di trovare ogni giorno il coraggio e la voglia di essere "DONNE", perché solo così si può essere madri, madri nel senso lato del termine che per me è "prendersene cura", amare soffrire e ridere... madri lo si può essere per il figlio, il compagno, l'amico, il cucciolo e semplicemente per chi di una "madre" ne ha bisogno. Perché solo così ogni giorno, anche in quello più nero, troveremo il motivo per cui sorridere e la forza di rialzarci. Perché solo così, con tutta la passione che ci appartiene, non rinunceremmo ad un solo giorno! Monia, sede Modena

“Per tutte le donne in terre vicine e lontane, pronte a lottare per uno spicchio di serenità e pace, auguro un futuro migliore senza sottomissione e di non veder più guerra e sangue!”. Mariacristina, infopoint Liguria

Alle mille sfaccettature e colori che rendono unica ciascuna donna. Auguri! Laura, sede centrale

In questo giorno pieno di speranze e celebrazioni più o meno banali sulle donne desidero, invece, augurare al nostro Futuro, al nostro Pianeta, al genere Umano, di essere visto con gli occhi delle donne, sempre colmi di attenzione, compassione, fierezza, forza, giusta debolezza e fermezza, ma soprattutto dolcezza. Roberta, sede Trento

A tutte le donne le donne del mondo: “Il bambino chiama la mamma e domanda: “Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?”. La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino: “Eri un desiderio dentro al cuore”.  (Rabindranath Tagore) Rosanna, sede centrale

“Essere donna è così affascinante. E’ un avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai” (Oriana Fallaci) Ida, sede centrale

Un cuore ferito è in grado di centuplicare la sua nobiltà oppure diventare indifferente. Auguro alle giovani donne di riuscire a mantenere la nobiltà del proprio cuore, anche di fronte agli urti della vita, perché siamo la culla della pace e della tolleranza che sono le fondamenta dell’umanità. Claudia, sede centrale "Il mio augurio è che in un futuro molto prossimo cessino la violenza, i soprusi, la disparità di trattamento contro chi è più "debole" per retaggio culturale. In una società che voglia essere definita civile le differenze tra individui non dovrebbero dipendere dal "genere" di appartenenza ma da ciò che ciascuno è e dal valore e la ricchezza interiore che ognuno possiede. Il giorno in cui ciò sarà finalmente raggiunto sarà veramente un giorno da festeggiare. Tanti auguri a tutti, donne e non”. Alessandra, sede Roma In piedi signori davanti a una donna. E non bastasse questo, inchinatevi ogni volta che lei vi guarda l’anima. Perché lei sa vedere. Perché lei sa farla cantare (tratta da una poesia attribuita a Shakespeare) Mara, sede centrale

“Quando il gioco si fa duro, le donne continuano a giocare!” Silvia, sede centrale La forza della donna è talmente grande ed evidente già solo per il fatto che dona la vita, senza contare tutto ciò che ne viene in conseguenza. Auguri a tutte le donne che con la loro caparbietà, dolcezza ed intelligenza perseguono la crescita della figura femminile nella società, purtroppo ancora troppo legata a cliché maschili. Vanna, sede centrale

Donna si nasce. Eleonora, stagista Auguri a tutte le bambine del mondo... affinché godano del loro diritto di diventare donne. Elisa, sede centrale

Donna è ridere e piangere allo stesso tempo, è amare come solo una donna può fare. Donna è oggi, domani e sempre! Auguri a tutte le donne del mondo!!! Alessandra, sede Sardegna

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!