11
ago
2022
  • NAAA App
NAAA Onlus
Febbre dengue, un aiuto per il Pakistan

Febbre dengue, un aiuto per il Pakistan

In Pakistan, come in molti paesi in via di sviluppo, è in atto un'epidemia di febbre dengue. La febbre dengue normalmente non è pericolosa per l'uomo (i casi di decesso sono circa il 2%) ma in persone deboli e fortemente debilitate o bambini può essere mortale. La malattia può svilupparsi sotto forma di febbre emorragica, con emorragie gravi da diverse parti del corpo, che possono causare veri e propri collassi e risultare fatali. L’epidemia che si sta diffondendo ora, soprattutto nella provincia di Lahore, è trasmessa agli esseri umani dalle punture di zanzare che hanno, a loro volta, punto una persona infetta. Non si ha quindi contagio diretto tra esseri umani, anche se l’uomo è il principale ospite del virus. La scarsa igiene è la causa più comune della diffusione della dengue, ma le piogge abbondanti rendono favorevole il terreno per l'insetto vettore della malattia.

Il nostro partner Ymwwf (Yaqub Masih Memorial Welfare Foundation) con sede a Lahore, è un’organizzazione No Profit impegnata nel miglioramento economico sociale e politico delle comunità emarginate del Pakistan. La ONG sta perseguendo numerosi progetti di welfare nelle zone delle comunità rurali e emarginate (Orfanotrofi e comunità, campi medici, asili nido, programmi per l’educazione degli adulti,programmi per la formazione professionale).

YMMWF ha deciso di portare aiuto agli abitanti poveri delle province, circa 50.000 pazienti sofferenti per la febbre di dengue. YMMWF ha bisogno di un pulmino equipaggiato col quale trasportare medici e personale paramedico e portare quindi soccorso nelle zone più emarginate.

Il progetto si articola in più fasi

  • prevenzione ed educazione anche porta a porta soprattutto nelle zone rurali
  • fornire cure mediche a chi non può permetterselo spostandosi grazie al camioncino con lo staff e l’equipaggiamento
  • fornire ai pazienti i cibi adatti per la dieta da seguire durante il trattamento (cibi consigliati sono il melograno e le mele che però hanno prezzi proibitivi per molti)

Equipaggiamento del camioncino

  • Medicine anti-piretiche, analgesiche e anestetiche
  • vitamine
  • succhi di frutta nutrizionali
  • lampade, lozioni, spray repellenti per zanzare

Grazie a tutti coloro che hanno donato per questo progetto!