13
apr
2024
  • NAAA App
NAAA Onlus
Filippine

L'Oro per l'oro

Il progetto “L’oro per loro” prende nome dalle origini spagnole del termine Mindoro: miniera d’oro. Ciò che è oro oggi per i bambini di una delle parti più povere dell’isola è fatto di salute, cibo e istruzione.

Le attività si rivolgono ai minori di quattro delle municipalità appartenenti a questa provincia: San Josè, Magsaysay, Rizal e Sablayan. Si tratta delle municipalità in cui, in trent’anni di costante presenza sul territorio, le Missionary Servants of the Blessed Sacrament, partner locale del progetto, hanno incentrato il loro impegno.

ASA ETS, ente capofila del progetto, collabora da anni a tale impegno, e la collaborazione ha contribuito ad offrire servizi di istruzione ed alimentazione ad una cinquantina di villaggi.
Il partenariato è composto anche dagli Enti Autorizzati N.A.A.A. Network Aiuto Assistenza Accoglienza – ETS, Ariete – ETS e Fondazione Patrizia Nidoli – ETS.

La provincia del Mindoro Occidentale è una delle due in cui è articolata l’isola di Mindoro, la settima più grande dell’arcipelago della Repubblica delle Filippine.
Le condizioni psicofisiche dei bambini del luogo sono altamente critiche. Il difficile accesso a cibo di qualità e in quantità sufficiente provoca una endemica malnutrizione che è a sua volta causa di ritardi fisici e mentali. Il basso livello di scolarizzazione, dovuto all’insufficienza di istruzione pubblica, sfocia in un diffuso analfabetismo. La più generale carenza di strumenti culturali e di autoconsapevolezza rende poi il terreno sociale fertile per il coinvolgimento dei minori in atti di violenza e sfruttamento.

Il progetto L’oro per loro ha come obiettivo generale miglioramento, sostenibile nel tempo, delle condizioni di vita dei minori e delle loro famiglie appartenenti alle Municipalità f di San Josè, Magsaysay, Rizal e Sablayan, seguendo l’insediamento trentennale delle Missionary Servants of the Blessed Sacrament che, grazie anche al sostegno a distanza, hanno tra l’altro cresciuto generazioni di leader locali, tra i quali saranno scelti i responsabili locali delle attività. In particolare, ci si occuperà dei minori stanziati nei barangay rurali, che appartengono al segmento più povero della popolazione.
Nello specifico, si provvederà a:
•    potenziare quantitativamente e qualitativamente l’educazione dei minori;
•    intervenire sulle loro attuali condizioni sanitarie contrastando soprattutto gli effetti della malnutrizione;
•    avviare microimprese che riducano il perpetuarsi delle cause della malnutrizione.

NAAA, con un proprio consulente, parteciperà alle riunioni di coordinamento in Italia che supporterà lo staff di ASA nella realizzazione di un workshop per la formazione del personale in loco.
Inoltre darà supporto alla disseminazione e alla comunicazione.

Insieme faremo grandi progetti

Il costo totale del progetto è di: Euro 686000.00

Grazie al tuo contributo possiamo fare molto!